voy a dormir

< Previous | Next >

pollohispanizado

Senior Member
Inglés canadiense
Salve, gente. Scusatemi se questo quesito vi pare stolto. Cominciai di recente a studiare l'italiano seriamente.

¿Existe una perífrasis verbal para formar el futuro del indicativo como ésa que tienen otras lenguas romances (sp. voy a dormir, )?

Molte grazie per la vostra aiuta.
 
  • pepitoHorizonte

    Senior Member
    castellano LA
    Salve, gente. Scusatemi se questo quesito vi pare stolto. Cominciai di recente a studiare l'italiano seriamente.

    ¿Existe una perífrasis verbal para formar el futuro del indicativo como ésa que tienen otras lenguas romances (sp. voy a dormir, fr. je vais dormir, pt. vou dormir)?

    Molte grazie per il vostro aiuto.
    Vado a dormire. :confused:
     

    symposium

    Senior Member
    Italian - Italy
    Ho paura che pollo abbia scelto una frase un po' ambigua: "vado a dormire" non è un futuro ma significa che stai letteralmente andando da qualche parte a fare qualcosa. "Vado a dormire" significa "vado in un'altra stanza a dormire" così come "vado a fare la spesa" significa "vado al supermercato a fare la spesa" ecc. Il tempo di questi verbi è il presente. In italiano, a differenza dello spagnolo e del francese, non esistono costruzioni verbali che esprimano il futuro. L'unico modo per esprimere il futuro è usare il tempo futuro ("andrò a dormire/andrò a letto", "andrò al supermercato" ecc.)
     

    pepitoHorizonte

    Senior Member
    castellano LA
    Ho paura che pollo abbia scelto una frase un po' ambigua: "vado a dormire" non è un futuro ma significa che stai letteralmente andando da qualche parte a fare qualcosa. "Vado a dormire" significa "vado in un'altra stanza a dormire" così come "vado a fare la spesa" significa "vado al supermercato a fare la spesa" ecc. Il tempo di questi verbi è il presente. In italiano, a differenza dello spagnolo e del francese, non esistono costruzioni verbali che esprimano il futuro. L'unico modo per esprimere il futuro è usare il tempo futuro ("andrò a dormire/andrò a letto", "andrò al supermercato" ecc.)
    He escuchado frases como estas:
    d.- Allora, vieni con noi?
    r.- No grazie, io vado a dormire
     

    symposium

    Senior Member
    Italian - Italy
    Son frases muy comunes, igual que "vado a..." hacer cualquier cosa o a cualquier sitio ("vado a bere un caffè al bar" / "vado in giardino"): pero este "vado a" no indica una acciòn futura sino literalmente que quieres ir a algùn lugar para hacer algo. Si por ejemplo tù ya estubieras en tu cama no podrìas decir "Vado a dormire", no tendrìa sentido; si lo dijeras la gente te preguntarìa: ¿A donde? ¿Quieres dormir en el sofà?
    Espero que entiendas lo que quiero decir.
     

    Olaszinhok

    Senior Member
    Standard Italian
    Hay que decir que en el italiano contemporáneo se oyen cada vez más oraciones como: il video che vado/andrò a mostrare. A mí me suena fatal, pero la oración que acabo de escribir expresa una acción futura. Como he comentado más arriba , opino que frases de este tipo siguen siendo incorrectas, si no me equivoco.
     
    Last edited:
    < Previous | Next >
    Top